Allevamenti

admin 1 Aprile 2021 3 min read 0
 

CAMPAGNE

 
Stop alle sofferenze negli allevamenti europei
 
Firma la petizione diretta alla Commissione Europea
 
 
 

Caro amico, la scorsa settimana ti ho scritto per parlarti di No Animal Left Behind, una nuova campagna europea che abbiamo lanciato insieme a Eurogroup For Animals per sfruttare una opportunità unica di revisione delle leggi a tutela degli animali negli allevamenti, e per chiederne una modifica sostanziale.

Questa campagna è basata su 7 richieste generali, per creare un futuro migliore per miliardi di animali in Europa.

E oggi voglio parlarti della prima richiesta.

 
Corpi integri e sani
 

Nessun animale dovrebbe essere sottoposto a mutilazioni. Nessun animale dovrebbe crescere in un corpo così grande da non riuscire a reggersi in piedi. Ma miliardi di loro vivono questo dolore ogni giorno negli allevamenti europei.

Alle galline viene mutilato il becco nei primi giorni di vita.

Ai maiali pochi giorni dopo la nascita viene tagliata la coda e per i maschi c’è anche la castrazione. Senza anestesia.

Miliardi di polli crescono in modo estremamente rapido, diventando enormi in poche settimane, quando sono ancora poco più che pulcini.

Questo deve finire. Ed è la prima tra tante richieste che stiamo facendo alla Commissione europea con questa campagna.

 
FIRMA LA PETIZIONE
 
 

Oggi su Facebook e Instagram abbiamo pubblicato un breve video sulle problematiche relative a questa richiesta della campagna No Animal Left Behind. 

▶︎ Cliccando qui sotto puoi vederlo e se vuoi anche condividerlo.

 
116.5k followers
View Profile
View More on Instagram
 
206 likes
essereanimali
La prima richiesta della campagna #NoAnimalLeftBehind riguarda le condizioni degli animali negli allevamenti: come abbiamo documentato con le nostre indagini milioni di animali vivono in condizioni di sofferenza, costretti a crescere a dismisura e sottoposti a dolorose mutilazioni.

Questo deve cambiare: chiedi anche tu alla Commissione europea una revisione completa delle normative riguardo l’allevamento, il trasporto e la macellazione.
Firma la petizione link 👉 nelle storie di oggi.

📹 Tutte le immagini sono state riprese dal nostro team investigativo in allevamenti italiani.
.
.
.
.
#essereanimali #ioscelgoveg #vegan #goveg #animalfarming #dirittianimali #animalrights
view all comments
Add a comment…
 
 

Come hanno dimostrato ripetutamente le nostre indagini e quelle di altre organizzazioni in tutto il continente, le attuali leggi in materia non sono sufficienti a proteggere miliardi di animali anzi, sono un vero e proprio fallimento. E, ancora peggio, per molte specie tra cui conigli e pesci, al momento non esiste nemmeno una normativa di riferimento!

Per questo insieme ad altre 69 organizzazioni di tutta Europa abbiamo lanciato la campagna NO ANIMAL LEFT BEHIND, perché vogliamo una revisione completa della normativa europea in materia di allevamenti, trasporto e macellazione.

Tutto questo deve cambiare. 

FIRMA LA PETIZIONE DIRETTA ALLA COMMISSIONE EUROPEA

Grazie per essere anche tu una voce in difesa degli animali!

 
 

Ps: Antonella entro metà settembre l’obiettivo è raggiungere 500 mila firme in tutta Europa. Siamo sicuri di potercela fare, ma abbiamo bisogno anche di te per riuscirci: se hai già firmato condividi la petizione con i tuoi contatti sui social!

 
FIRMA LA PETIZIONE E CONDIVIDILA
Il nostro
sito Web utilizza i cookie e quindi raccoglie informazioni sulla tua visita per migliorare il nostro sito Web (analizzando), mostrarti i contenuti dei social media e annunci pertinenti. Consulta la nostra pagina  per ulteriori dettagli o accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Cookie settings

Below you can choose which kind of cookies you allow on this website. Click on the "Save cookie settings" button to apply your choice.

FunctionalOur website uses functional cookies. These cookies are necessary to let our website work.

AnalyticalOur website uses analytical cookies to make it possible to analyze our website and optimize for the purpose of a.o. the usability.

Social mediaOur website places social media cookies to show you 3rd party content like YouTube and FaceBook. These cookies may track your personal data.

AdvertisingOur website places advertising cookies to show you 3rd party advertisements based on your interests. These cookies may track your personal data.

OtherOur website places 3rd party cookies from other 3rd party services which aren't Analytical, Social media or Advertising.